Maddalena Cefariello
Maddalena Cefariello, l'ultimo saluto

Ad Ercolano, in provincia di Napoli, si è spenta all'età di 62 anni Maddalena Cepriello, affettuosamente conosciuta come Elenuccia in Do Canciell. 

Con la sua scomparsa, avvenuta l'8 giugno 2024, la comunità perde una figura amata e rispettata, lasciando un vuoto profondo nei cuori di tutti coloro che l'hanno conosciuta e apprezzata.

L'Annuncio della Famiglia

Il triste annuncio è stato dato dal marito Ciro Acunzo, dal figlio, dalle figlie, dai generi, dalla nuora, dalle sorelle, dai cognati, dalle cognate, dai nipoti e da tutti i parenti. 

Maddalena era un pilastro per la sua famiglia, sempre presente e pronta a offrire il suo supporto e il suo amore incondizionato. La sua perdita lascia un vuoto incolmabile, ma anche un ricordo indelebile che continuerà a vivere nei cuori dei suoi cari.

Le Esequie e il Commiato

Le esequie di Maddalena Cepriello si terranno domani, 9 giugno 2024, alle ore 17.15. La processione funebre muoverà dalla casa dell'Estinta, situata in Via Traversa Panto 33, Ercolano. Il rito religioso sarà celebrato nella Basilica di S. Maria a Pugliano, dove familiari, amici e conoscenti si riuniranno per darle l'ultimo saluto e ricordare la sua vita e il suo impegno verso la famiglia e la comunità.

Una Vita al Servizio degli Altri

Maddalena, conosciuta come Elenuccia in Do Canciell, era una figura centrale nella sua famiglia. La sua dedizione e il suo spirito altruista erano noti a tutti. Sempre pronta ad aiutare chiunque ne avesse bisogno, Maddalena era un esempio di gentilezza e generosità. La sua casa era un punto di riferimento per amici e vicini, un luogo dove ci si sentiva sempre accolti e amati.

Un Ricordo che Vive nei Cuori di Tutti

La scomparsa di Maddalena Cepriello lascia un vuoto immenso, ma il suo ricordo vivrà per sempre nei cuori di chi l'ha conosciuta. La famiglia ha espresso un ringraziamento sincero a tutti coloro che hanno mostrato vicinanza e affetto in questo momento di dolore. La richiesta di non portare fiori, ma di mantenere vivo il ricordo di Maddalena attraverso opere di bene, riflette il suo spirito generoso e altruista.

Un Invito alla Comunità

La famiglia di Maddalena invita tutti coloro che desiderano partecipare alle esequie a unirsi a loro nella Basilica di S. Maria a Pugliano. Sarà un momento per condividere il dolore della perdita, ma anche per celebrare la vita di una donna straordinaria che ha toccato il cuore di molti. La comunità di Ercolano si stringe intorno alla famiglia Cepriello-Acunzo, offrendo il proprio sostegno e la propria solidarietà in questo momento difficile.

Maddalena Cepriello, affettuosamente conosciuta come Elenuccia in Do Canciell, sarà ricordata per la sua generosità, il suo amore per la famiglia e il suo impegno nella comunità. 

La sua scomparsa è una grande perdita per tutti, ma il suo spirito continuerà a vivere attraverso i ricordi e le testimonianze di chi l'ha amata. La comunità di Ercolano si unisce nel dolore e nella celebrazione della vita di Maddalena, una donna che ha lasciato un'impronta indelebile nei cuori di tutti.

Ferrara, va a prendere il figlio in discoteca, la tamponano: Marika Cucchiarini, aveva 45 anni
Tragedia a Polla, 50enne trovato morto in campagna

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi